Disegno

Come trovare i migliori pennelli per pittura ad olio per artisti

Come trovare i migliori pennelli per pittura ad olio per artisti


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

I tuoi migliori pennelli per pittura ad olio sono qui

"Sono come per magia." "Era il mio salvatore". "Non so cosa farei se lo avessi perso."

Non ti prendo in giro, queste sono alcune delle reazioni che abbiamo avuto quando abbiamo chiesto agli artisti di parlare dei migliori pennelli per pittura ad olio che hanno nei loro studi. Per i principianti o i pittori intermedi, la scelta dei pennelli può sembrare schiacciante perché ci sono così tante scelte, quindi abbiamo messo insieme questo primer su ciò che ogni pittore a olio dovrebbe sapere sui pennelli, incluso come scegliere i pennelli, come pulirli e altro ancora.

** Pennello Suggerimento n. 1 ** Se ti piace usare lo stesso pennello durante una sessione di pittura, puliscilo mentre vai, specialmente se stai cambiando i valori per evitare che i colori si mescolino.

Hai bisogno di più know-how sulla pittura ad olio di Artist Daily? Inserisci la tua email e ricevi il nostro ultimo eBook gratuito sulla pittura ad olio. Riceverai anche la nostra eNewsletter, piena delle ultime tendenze e tecniche pittoriche che vorrai per la tua prossima sessione in studio!

[fw-capture-inline countryside = "RCLP-confirm-oil-painting" thanks = "Grazie per il download!" interest = "Art" offer = "/ wp-content / uploads / pdfs / OilPaintingTechniques.pdf"]

Ogni artista dovrebbe sapere come scegliere i pennelli per dipingere

Quando hai in mano un pennello per pittura a olio, esegui un test. Ecco come:

  1. Tirare delicatamente i peli della spazzola. Vuoi assicurarti che siano ben afferrati all'interno della ghiera e non si estraggano.
  2. Guarda lungo l'area in cui le setole incontrano la ghiera. Se è presente uno spazio vuoto, la vernice può penetrare, rendendo difficile la pulizia del pennello.
  3. Premi e disegna il pennello con fermezza su una superficie piana. Le setole non devono piegarsi così tanto che la parte superiore della ghiera tocca la superficie.
  4. Chiudi gli occhi e guarda come si sente il pennello. Lo reggerai, quindi cosa ti sembra giusto?

** Punta del pennello n. 2 ** I migliori pennelli per pittura a olio potrebbero non essere nuovi. Il popolare artista contemporaneo Robert Liberace esegue spesso interventi chirurgici su pennelli che hanno perso la loro forma, tagliando le punte con le forbici. "Forniscono risultati meno prevedibili ed effetti interessanti che sarebbero impossibili se i pennelli fossero troppo" buoni "."

Tipi di pennello

Le spazzole sono di due tipi: spazzole di setola e spazzole per capelli morbidi. Ognuno di questi ha spazzole che sono fatte con capelli naturali (come spazzole fatte di pelo di maiale, di tasso o di zibellino, tra gli altri) o fibre sintetiche (queste spesso hanno più molla quando le pieghi su una superficie).

I pennelli in setola fanno il duro lavoro di un pittore. Puoi usarli per strofinare la vernice più o meno su una tela e sono perfetti per applicare vernice spessa. Le spazzole per capelli morbidi, al contrario, sono generalmente riservate a tratti di scorrimento e segni più controllati.

Parti di un pennello

setole sono le fibre o i peli sulla punta del pennello con cui dipingi. Le migliori setole hanno le estremità frastagliate perché queste doppie punte ammorbidiscono la punta della vernice e trattengono molta vernice.

La ghiera è un pezzo di metallo aggraffato o bloccato che tiene insieme le setole e le modella. Questi dovrebbero essere saldamente attaccati alla maniglia del pennello.

Pennello maniglie sono dove un pittore tiene il pennello. La lunghezza della maniglia determina quanto un artista può lavorare dalla sua superficie. Le informazioni dei produttori sono spesso scritte sulla maniglia, inclusi dimensioni, serie e tipo di pennello.

Dimensione della forma del pennello

Il giro le spazzole presentano un gambo cilindrico di capelli che arriva a un punto stretto all'estremità.

avellana le spazzole sono spazzole piatte con punta ricurva.

abbaglianti sono di forma piatta con peli corti e spuntati.

appartamenti sono proprio questo: spazzole piatte di forma rettangolare con angoli affilati e squadrati.

Fan i pennelli vengono utilizzati per sfumare o ammorbidire i bordi e sembrano proprio come una ventola aperta.

Pettine i pennelli hanno un profilo frastagliato e diluito e sono ideali per dipingere i capelli.

Lingua di gatto i pennelli hanno un corpo pieno che si restringe a una punta acuminata.

** Punta del pennello n. 3 ** Un pennello per pittura a olio che potresti prendere in considerazione non è affatto un pennello, ma un coltello da tavolozza, che può spostare la vernice sulla tua superficie in piani lisci piatti o pennellate ruvide.

Le dimensioni del pennello non sono standard da un produttore all'altro, ma le dimensioni rappresentano la lunghezza, la larghezza e il diametro (per i puntali rotondi) delle setole in relazione al puntale. Maggiore è la dimensione, maggiore è la testina.

** Punta del pennello n. 4 ** In caso di artrite o problemi di presa, cercare i pennelli indicati come "impugnatura morbida".

Hai bisogno di più conoscenza con la pittura ad olio di Artist Daily? Inserisci la tua email e ricevi il nostro ultimo eBook gratuito sulla pittura ad olio. Riceverai anche la nostra eNewsletter, piena delle ultime tendenze e tecniche pittoriche che vorrai per la tua prossima sessione in studio!

[fw-capture-inline countryside = "RCLP-confirm-oil-painting" thanks = "Grazie per il download!" interest = "Art" offer = "/ wp-content / uploads / pdfs / OilPaintingTechniques.pdf"]

Gli unici pennelli che ti servono

Sei il tipo di artista che vorrà usare solo pochi pennelli? O uno che vuole dozzine a portata di mano? Il modo in cui lavori dipende da te, ma ecco un elenco iniziale di suggerimenti per i pennelli da inviarti lungo la strada.

* Inizia con i pennelli più grandi che ti senti comodo maneggiare. Puoi coprire la tua superficie con la vernice il più rapidamente possibile usando questi e aggiungere dettagli con i loro suggerimenti.

* Lascia le nocciole e i brillanti in seguito. Questi aggiungono dettagli di superficie, linee sottili e texture, e ciò viene dopo che hai dipinto le tue forme di grandi dimensioni.

* Potresti voler tenere abbastanza pennelli a portata di mano in modo da non dover pulire tra le applicazioni di colore. Designare un pennello per colori chiari e un altro per i bui è un buon modo per andare.

* Hai una vecchia rubrica telefonica in giro? Usa le pagine da esso per pulire i pennelli prima di pulirli.

Spazzole per la pulizia

  1. Rimuovere la vernice in eccesso dal pennello.
  2. Sciacquare il pennello con trementina o alcool minerale. Pulisci di nuovo.
  3. Pulisci le setole con acqua e sapone neutro, strofinando il composto sulle setole e facendo molta attenzione a rimuovere tutta la vernice vicino alla ghiera.
  4. Risciacquare e ripetere fino alla pulizia.
  5. Scuotere l'acqua in eccesso, levigare le setole in forma e lasciare asciugare all'aria, setole in su.


Guarda il video: Iniziare con gli Acquerelli. Guida ai materiali (Giugno 2022).


Commenti:

  1. Honani

    Ritengo che non hai ragione. Suggerisco di discuterne. Scrivimi in PM.

  2. Kigaran

    Fare errori. Propongo di discuterne. Scrivimi in PM, ti parla.

  3. Ruadhan

    Trovo che tu ammetta l'errore. Posso dimostrarlo.

  4. Sarisar

    Sono d'accordo, questa straordinaria opinione

  5. Ruadhan

    Argomento incredibile, sono molto interessanti))))

  6. Kazilabar

    Vorrei dire a vapore di parole.

  7. Beorhthram

    dai un'occhiata, dai un'occhiata.

  8. Danon

    Questa è solo una risposta meravigliosa.



Scrivi un messaggio