Disegno

Dai un'occhiata a Jamie Wyeths Watercolors

Dai un'occhiata a Jamie Wyeths Watercolors


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

L'acquerello è uno di quei meravigliosi materiali che possono essere manipolati in tanti modi diversi. C'è anche una volatilità nella pittura ad acquerello, ed è ciò che rende le vernici all'acqua così eccitanti da usare.

Per Jamie Wyeth, figlio del noto realista americano Andrew Wyeth, i dipinti ad acquerello hanno fatto tanto parte della sua opera quanto la pittura ad olio. Ma Wyeth non si è mai avvicinato all'arte dell'acquerello come purista, permettendo al suo lavoro di vivere fuori dagli schemi in molti modi.

Combinava spesso matita, inchiostro, tempera, acrilico e pastello con acquerello. Le combinazioni di media misti gli hanno permesso di creare dipinti che non assomigliano molto ad altri acquerelli.

C'è una pesantezza nella vernice, un peso visivamente interessante. Dipingere in questo modo porta anche molte variazioni di superficie al lavoro di Wyeth. La trama della vernice può variare da ruvida e delicatamente bucata a liquida, dall'aspetto appiccicoso o brillante e vetrata.

C'è anche un'opacità nei pigmenti che è raro vedere in watermedia. Questo è il risultato dell'artista che combina materiali diversi, ma Wyeth costruirà anche spessi strati di pittura ad acquerello, una vera impresa considerando la natura del mezzo. Per evitare che le superfici dei dipinti si spezzassero e si sfaldassero (quando non li voleva), Wyeth usò gli acquerelli della Vecchia Olanda, che hanno un'elasticità che l'artista ha trovato utile.

Scoprire cosa fanno i migliori artisti che lavorano nell'acquerello, come Wyeth, mi permette di conoscere il potenziale del mezzo e di me stesso. Con Acquerelli Maestri e Leggende, 34 artisti visionari si riuniscono in un'unica risorsa per condividere le loro prospettive uniche su tecnica, composizione, filosofia delle belle arti e altro ancora. E con più di 125 opere d'arte mostrate, avrai una festa per gli occhi che ti ispirerà per ore e ore in studio. Godere!


Guarda il video: Andrew Wyeths watercolor works (Potrebbe 2022).