Tecniche e suggerimenti

Ripararlo o dimenticarlo?

Ripararlo o dimenticarlo?


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Q: Ho studiato con un paio di artisti pastello diversi e uno di questi spruzza durante la costruzione del dipinto e si fonde fino a quando non si stacca polvere, quindi termina con uno spray finale. Qual è il metodo più comune e preferito?

A: Riparare o no è uno di quei dilemmi pastelli in corso: il cambiamento di colore, un leggero oscuramento e opacizzazione, si verificherà in una certa misura quando il fissativo viene applicato a un dipinto pastello; tuttavia, un sottile strato di fissativo rende la superficie pastello più stabile. Pesare i pro ei contro diventa, alla fine, una scelta personale.

I fissativi hanno fatto molta strada dalle prime varietà di resina pesante che hanno creato un notevole cambiamento di colore. Molti marchi moderni come Lascaux, Sennelier Latour e Daler-Rowney Prefix (vedi foto) creano un minimo cambiamento di colore e sono favoriti da molti artisti professionisti. Questi fissativi sono di altissima qualità, utilizzando resine acriliche e non ingialliscono. Questo li rende molto adatti come applicazione protettiva finale. Marchi come Blair No-odor e Krylon Workable Fixatif producono uno spostamento del colore più evidente e sono più adatti per isolare strati di pastello. Questo replica la tecnica di un pittore ad olio che consente ai singoli strati di vernice di asciugarsi prima di aggiungerne un altro. Il fissativo può anche essere usato per risolvere un pesante accumulo pastello. Ciò fornisce un dente aggiuntivo, consentendo di applicare facilmente più pastelli.

Storicamente, i fissativi sono stati forniti in forma liquida e applicati con un atomizzatore a propulsione respiratoria. Con l'avvento della bomboletta spray, l'applicazione diventa più conveniente. Alcuni artisti potrebbero ancora preferire applicare il fissativo alla vecchia maniera per motivi tecnici o ambientali. Sarà necessaria pratica e una buona potenza polmonare per lavorare efficacemente in questo modo. La lacca per capelli è spesso menzionata come alternativa economica al fissativo per uso artistico, ma la maggior parte delle lacca per capelli contengono oli, profumi e altri balsami che li rendono più adatti alla tua testa rispetto alle tue opere d'arte.

Quando si applica il fissativo, si consiglia vivamente di utilizzare più applicazioni leggere. Le applicazioni eccessivamente saturate spesso portano ad un aumento dello spostamento del colore, aree lucide e il riempimento del dente della superficie.

Ogni artista si sente a proprio agio con la propria tecnica individuale. Mentre molti artisti che lavorano su più livelli utilizzano fissativo, la maggior parte lo evita a causa della sua capacità di alterare l'aspetto. Personalmente, uso poco fissativo nel mio lavoro. A volte, tuttavia, potrei usare uno spray leggero per stabilizzare un disegno prima di applicare una pittura di fondo, oppure potrei usare uno spray isolato per sistemare un passaggio pastello pesante per lavoro aggiuntivo. Di recente, tuttavia, ho iniziato ad applicare una sottile correzione finale, utilizzando uno dei fissativi di qualità sopra menzionati, per aggiungere più stabilità al dipinto finito. Praticando la corretta applicazione e utilizzando la disponibilità di fissativi di alta qualità, i vantaggi di una superficie finale più stabile potrebbero valere la "correzione".


Guarda il video: Perché il Partner o l Ex è diventatoa unOssessione? (Giugno 2022).


Commenti:

  1. Baldhere

    Questa opzione non mi va bene. Chi altro può suggerire?

  2. Fraine

    È d'accordo

  3. Gashicage

    Mi piacerebbe parlare con te.

  4. Yozshujind

    Voglio dire, hai torto. Scrivimi in PM, lo gestiremo.

  5. Jens

    Chi ti ha detto?



Scrivi un messaggio