Tecniche e suggerimenti

Rivisitare il Underpainting

Rivisitare il Underpainting


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Come mezzo di pittura, il pastello è suscettibile di una varietà di tecniche. Semplicemente definito, è il lay-in iniziale, l'inizio o l'impostazione, prima che venga applicato un pastello aggiuntivo.

Gli artisti hanno impiegato una varietà di metodi per dipingere. Molti impiegano una tecnica mista con un mezzo adatto come acquarello, tempera o anche olio estremamente diluito (vedi il mio precedente post sul blog sul subejct). Non importa quale sia il mezzo impiegato, avere un chiaro scopo nella verniciatura aiuterà a decidere cosa mettere giù. Lo scopo potrebbe essere molto utilitario o servire come parte principale dell'aspetto finale del dipinto. Quando faccio una dimostrazione, la domanda più frequente è: "Perché hai scelto di posizionare quel colore o valore in quella posizione?" La semplice risposta sarebbe quella che volevo, ma la verità è che quelle decisioni intuitive si basano sull'esperienza. Molte miglia di pastello devono essere diffuse prima che queste scelte diventino spontanee.

Un modo per accelerare il processo è quello di scegliere un argomento con cui hai abbastanza familiarità, qualcosa che hai già dipinto in precedenza, quindi non devi risolvere tutte le intricate scelte di composizione, relazioni di valore e armonia dei colori, quindi fare una serie di dipinti che impiegano una varietà di vernici. Lavorare in piccolo; questo è un esercizio, non una serie di dipinti monumentali finiti. Inizia con scelte di valore. Lavora su bianco, poi su un grigio medio neutro e poi su nero. Quindi esplora la temperatura del colore lavorando su una superficie calda di medio valore (come un'arancia opaca), quindi su una superficie fredda di medio valore (il viola blu grigio funziona bene). Seguire questi con una combinazione di pittura di caldo e freddo in una gamma di valori iniziata su bianco (blu oltremare e terra di Siena bruciata funzionano bene per questo; mescolarli secondo necessità).

Successivamente, dipingi una verniciatura sensibile al valore con il colore locale. Seguire questo con una pittura di fondo in cui vengono scelti i colori complementari (arancione sotto un cielo blu e rosso sotto fogliame verde). Infine, e questo deve essere salvato fino alla fine dell'esercizio, fai quello che senti. Fai delle scelte di valore e colore semplicemente seguendo il tuo istinto.

Effettuando questi nove studi, si interiorizza l'importante valore del rotolo e il colore può giocare nell'impostazione della verniciatura. Scopri che non esistono pitture "giuste" o "sbagliate", solo possibilità. Diventa qualcosa a cui rispondere, fornendo un partner nella danza della pittura.


Guarda il video: Painting Like The Old Masters #1 Part 1 of 3 (Giugno 2022).


Commenti:

  1. Kazrarr

    Ovviamente. E mi sono imbattuto in questo.

  2. Gardasar

    non è affatto d'accordo con la frase precedente

  3. Zulkirg

    Si ottiene il maggior numero di punti. Penso che questo sia un concetto molto diverso. Pienamente d'accordo con lei.

  4. Conlan

    Che bel pensiero

  5. Maujora

    Yah ...



Scrivi un messaggio