Storia dell'arte

10 capolavori di Maxfield Parrish, classificati

10 capolavori di Maxfield Parrish, classificati



We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Dipingere in sogni di colore

Se c'è un segno distintivo del lavoro di Maxfield Parrish, è la brillantezza dei suoi colori. Che, insieme a figure incantevoli ambientate in paesaggi pastorali, costituisce lo stile distintivo di questo illustratore del XX secolo e aiuta a spiegare perché è uno degli artisti americani più amati della storia.

Qui mostriamo il nostro apprezzamento classificando le sue opere in base al loro significato e fascino - un top ten in omaggio a un artista che ci ricorda quanto possa essere veramente bella l'arte.

Dopo esserti ispirato ai colori luminosi di Parrish e alle deliziose composizioni di fantasia e bellezza, assicurati di scoprire come vincere la tua lista dei desideri dalla rete. Un fortunato appassionato d'arte vincerà la sua lista dei desideri quest'anno! Godere!

10. Cappuccetto rosso (1897)

Forme di spicco e colori controllati contraddistinguono i primi lavori di Maxfield Parrish. Non così complesso come le sue altre composizioni di questo periodo, Red Riding Hood mostra ancora una visione stilizzata della figura femminile e del viso che è in linea con il lavoro di questa era. In questo caso, come probabilmente dovrebbe, il mantello rosso della storia della stanza dei bambini è al centro della scena sia nel colore che nel design.

9. Sing a Song of Sixpence (1910)

Capriccioso, lirico e che mostra amore per l'architettura e la natura, Sing a Song of Sixpence è una delle tante illustrazioni di filastrocche che Parrish ha creato durante la sua carriera. Il costume medievale e la combinazione di un piano pittorico stretto e ricchi pop di colori e motivi sono punti dolci per l'artista.

8. Lady Violetta and the Knave (1923)

Una delle numerose opere famose di Il furfante di cuori, L'ultima commissione del libro di Parrish, Lady Violetta viene mostrata sbirciare in un forno decorato per vedere se le sue torte sono fatte. Questa è solo una delle 26 illustrazioni di powerhouse che l'artista ha creato per il libro di Louise Sander che rifatta sulla filastrocca di Mother Goose. Il sontuoso, brillante colore dell'opera è dovuto all'uso da parte di Parrish di smalti traslucidi, una tecnica per cui è famoso.

7. Romance (1922)

Romanza è uno dei tre dipinti più noti di Parrish, insieme a Giardino di Allah e alba. Ha debuttato in una mostra di successo del lavoro di Parrish tenuto dalla galleria Scott and Fowles a New York City. Fu venduto per $ 10.000 e in quel momento fece di Parrish l'artista più pagato in America.

6. Stelle (1926)

Di cui raramente si parla ma in mostra qui c'è la linea sottile che Maxfield Parrish ha camminato tra innocenza ed erotismo. Contemplativo, affascinante e molto nudo, la figura dentroStelle - come molte altre opere di Parrish - viene messo in mostra ma il corpo umano si presenta come naturale, adorabile e quasi astratto quando lo si prende nelle forme e nei colori mostrati nell'opera nel suo insieme.

5. Estasi (1930)

Parrish mantenne un contratto redditizio con General Electric dal 1918 al 1934, creando ogni anno un'immagine di calendario per la divisione lampade Edison Mazda. Estasi mostra una delle famose immagini di "girl on the rock" di Parrish, iniziata con alba (che mostra anche una femmina in abito toga, scogliera e contemplando gloriosi cieli) nel 1918.

4. Moonlight Night: Winter (1942)

Uno degli ultimi lavori di Parrish, Moonlight Night: Winter, è disegnato e realizzato in modo così preciso che c'è ancora qualcosa di quasi preternaturalmente nella scena nel suo insieme. Mostrando il dono dell'artista per il blu brillante, il dipinto è anche ad un passo dalla forte narrazione che le opere precedenti presentano.

3. The Dinkey-Bird (1904)

Un'immagine che è diventata un'icona per la grazia e l'abbandono giovanile, L'uccello-dinosauro proviene da un libro di immagini pubblicate di Parrish. La stampa del libro ha segnato la prima volta che l'opera dell'artista è apparsa a colori.

2. Daybreak (1922)

Questo dipinto è il primo lavoro che Parrish ha dipinto appositamente per la riproduzione come una stampa d'arte. Ha avuto un successo straordinario ed è diventata un'icona dell'immagine. L'editore, tre anni dopo che la stampa ha colpito gli stand, ha stimato che una famiglia su quattro ne aveva una copia alba. Nel 1936,Tempo rivista pubblicata: "per quanto riguarda la vendita di costose ripetizioni di colore, i tre artisti più famosi al mondo sono van Gogh, Cezanne e Maxfield Parrish".

1. I portatori di lanterna

Tutto si riduce al bagliore più bello. Nella nostra mente, non c'è niente di più sorprendente nell'opera di Maxfield Parrish delle giovani figure in costume che tengono in alto un nimbi di luce splendente. Il bagliore dorato contro il famoso cielo blu di Parrish è magico e ipnotizzante come una fiaba prende vita, ed è proprio questo il lavoro iconico di questo artista americano.


Guarda il video: - DARKNESS (Agosto 2022).