Disegno

Dipingi la neve mentre è ancora intorno e abbraccia l'umore invernale

Dipingi la neve mentre è ancora intorno e abbraccia l'umore invernale



We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Un umore invernale

Non mettere via la tua tavolozza invernale ancora. Perché non abbracciare l'ultimo pezzetto di clima invernale traducendolo in superficie con una sensazione invernale e lunatica?

A seconda della tavolozza dei colori, una scena di neve può avere un aspetto gelido o un bagliore caldo. In questo breve tutorial, l'artista Geoff Kersey dimostra come dipingere un paesaggio invernale più caldo.

Da quando ho iniziato a dipingere paesaggi acquerellati più di 25 anni fa, mi è piaciuto dipingere scene di neve. Penso che ciò sia in parte dovuto al fatto che sono attratto dall'effetto semplificatore del mantello bianco sul paesaggio. Mi piace il modo in cui i colori del cielo riecheggiano attraverso le sottili ombre e il contrasto tra la neve e i ricchi buchi invernali di alberi e siepi.

Sappiamo tutti che la neve appare bianca, ma come puoi vedere dal seguente esempio, ci sono numerose tecniche e combinazioni di colori che puoi usare per descriverne l'effetto nei tuoi quadri. Di seguito, mostrerò come creare un paesaggio boschivo innevato utilizzando una tavolozza invernale più calda.

Come dipingere una scena innevata con una calda tavolozza invernale

Passo 1

Ho iniziato disegnando i contorni della scena usando una matita 2B, facendo attenzione a non rendere le linee troppo scure. Durante questa fase di pre-pittura, spesso sbiadisco le linee per le parti più distanti della scena passandole delicatamente con una gomma stucco.

Passo 2

Questo è molto uno stadio bagnato su bagnato. Ho iniziato mescolando una selezione di colori: un sottile lavaggio di aureolina; lavaggi sottili di vermiglio e blu cobalto; un grigio leggermente più spesso mescolato tra blu cobalto e vermiglio, con un tocco di terra di Siena bruciata; e un verde intenso e scuro di una consistenza molto più spessa fatto da viridian, francese ultramarine e terra di Siena bruciata.

Ho bagnato tutto lo sfondo, ad eccezione del percorso, con acqua pulita, usando una spazzola piatta da 1 pollice. Ho quindi inserito i lavaggi con una spazzola rotonda n. 16.

È fondamentale in questa fase lasciare il colore molto chiaro nel punto in cui il percorso si piega fuori dalla vista, in modo che in seguito questa luce brillante conduca l'occhio dello spettatore lungo il percorso. Ho lasciato il percorso stesso come carta intatta, a parte il primo piano, che ho tinto con un sottile lavaggio di vermiglio e un accenno di lavaggio aureolinico.

Passaggio 3

Ho inserito gli alberi invernali usando il mix grigio. Quindi, ho intensificato gradualmente questo colore aggiungendo più vernice, mentre gli alberi avanzano dalla distanza alla distanza media.

Ho dipinto gli alberi più grandi a metà distanza usando un ricco marrone scuro mescolato con terra di Siena bruciata e blu oltremare. Ho dipinto gli alberi distanti con una spazzola rotonda n. 2, passando a un n. 4 per gli alberi più larghi e vicini; tuttavia, anche sugli alberi più vicini / più larghi, ho usato la punta fine del n. 2 per dipingere i rami sottili.

Passaggio 4

Penso sempre che sia una buona idea mescolare il colore dell'ombra. Prova a usare lo stesso blu usato nel cielo per dare coesione e continuità al dipinto. Ho mescolato un sottile lavaggio di blu cobalto per le ombre e le ho spazzolate dentro. L'ho fatto partendo dalla parte distante del percorso e gradualmente ho aumentato l'ampiezza del tratto mentre procedevo in primo piano.

In una scena come questa, le ombre sono un ottimo modo per descrivere allo spettatore i contorni del paesaggio. Ad esempio, nota come le ombre attraversano il percorso, descrivendo la pendenza delle sponde e il leggero tuffo nel mezzo. Ho leggermente aumentato la densità del lavaggio per le ombre in primo piano. Non troppo, però, poiché era essenziale che i lavaggi dell'ombra fossero trasparenti.

È interessante vedere come il lavaggio vermiglio, già sulla carta, scalda il colore del blu su di esso. Questo aiuta a creare la sensazione di distanza. I colori caldi si fanno avanti e i colori freddi si ritirano, una regola che vale sempre la pena ricordare.

Tocchi finali

Usando tre miscele abbastanza forti - un viola-grigio mescolato tra blu cobalto e vermiglio, più della miscela bruciata di Siena e marrone scuro blu oltremare, e un colore marrone ruggine fatto da aureolina e terra di Siena bruciata - ho posizionato i colori su entrambi i lati del sentiero. Ho usato il lato di un pennello rotondo n. 4 consumato per creare le forme rotte e irregolari che suggeriscono il fogliame che sporge attraverso la neve.

Il tocco finale fu di asciugare un po 'di gouache bianco sui cespugli verde scuro. L'ho ripetuto tra il fogliame sulle rive e qua e là sui tronchi e sui rami degli alberi per suggerire un leggero gelo di neve. La tempera usata con attenzione e parsimonia, ha aggiunto un'altra dimensione al dipinto finale, intitolataSentiero nel bosco.

Una versione di questo articolo è stata descritta inArtista dell'acquerello. Puoi trovare altri consigli sulla tavolozza invernale calda e fresca di Kersey qui.

Incontra Geoff Kersey

Come artista di paesaggio professionista che lavora principalmente nell'acquerello, Geoff Kersey, con sede nel Regno Unito, condivide il suo amore per il mezzo attraverso i suoi articoli di istruzione, libri, video e workshop. Scopri di più su Kersey e le sue opere d'arte visitando il suo sito Web.


Guarda il video: Come il cambio di stagione influisce sullumore (Agosto 2022).